ATTENZIONE! Come qualsiasi sito, anche questo utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

POLITICA SUI COOKIES

I cookies sono file di testo molto piccoli che vengono archiviati sul computer quando si visitano alcuni siti web.

Questo sito utilizza i cookies per archiviare le informazioni sul Suo computer. Alcuni di questi cookies sono essenziali per far funzionare il nostro sito e altri ci aiutano a migliorare dandoci informazioni dall'interno su come viene usato il sito.
COSA FANNO I COOKIES:

    Consentono di condividere pagine con i social network come Facebook
    Migliorano le prestazioni complessive del sito web
    Registrano statistiche di utilizzo in modo anonimo

COSA NON FANNO I COOKIES:

    Inviano informazioni ad altri siti per farLe ricevere maggiori quantità di pubblicità
    Registrano le statistiche di utilizzo o le informazioni personali
    Se si usa un dispositivo diverso, un profilo informatico o browser
    Sarà necessario specificare nuovamente le Sue preferenze

I cookies usati qui si basano sulla guida della Camera di Commercio Internazionale per le categorie di cookies:

    Strettamente necessari
    Prestazionali
    Funzionalità
    Finalità

Usiamo solo i cookies "strettamente necessari" e "prestazionali". Vedere di seguito:

STRETTAMENTE NECESSARI

I cookies "strettamente necessari" consentono di muoverts nel sito e usare le caratteristiche essenziali come aree sicure, cestini di acquisto e fatturazione online. Tali cookies non raccolgono informazioni che possono essere usate per scopi di marketing né possono ricordare dove si è navigato in internet.

I cookies identificati come "strettamente necessari" NON saranno usati per

Raccogliere informazioni che possano essere usate per pubblicizzare prodotti o servizi

Accettare questi cookies è una condizione per l'uso del sito web, pertanto evitando tali cookies non saremo in grado di garantire la Sua sicurezza o prevedere come il nostro sito si comporterà durante la visita.

Ecco un elenco dei cookies definiti come "strettamente necessari".

PRESTAZIONALI

I cookies "prestazionali" raccolgono informazioni su come si usa il sito web, per esempio su quali pagine vengono visitate e sul rilevamento di eventuali errori. Questi cookies non raccolgono informazioni che possano identificarLa; tutte le informazioni raccolte sono in forma anonima e vengono usate solo per aiutarci a migliorare il funzionamento del nostro sito, facendoci comprendere cosa interessa ai nostri utenti e misurando quanto efficace è la nostra attività pubblicitaria.

Usiamo i cookies prestazionali per:

    Realizzare statistiche su come viene usato il nostro sito
    Aiutarci a migliorare il sito web rilevando eventuali errori che si verificano
    Testare vari design del nostro sito web

I Cookies definiti come cookies "prestazionali" NON saranno usati per:

    Raccogliere informazioni che potrebbero essere usate per pubblicizzare prodotti o servizi su altri siti web
    Ricordare preferenze o nome utente dopo la Sua visita
    Indirizzare pubblicità a Lei destinata su altri siti web

In alcuni casi, alcuni di questi cookies vengono gestiti per nostro conto da terzi, tuttavia non è consentito a terzi usare i cookies per scopi diversi da quelli precedentemente elencati.

L'uso del nostro sito indica che si accetta l'uso dei cookies "prestazionali". Accettare tali cookies è una condizione per l'uso del sito web, pertanto evitandoli non saremo in grado di garantire come si comporterà il nostro sito durante la Sua visita. Se non si accettano questi cookies sarà necessario uscire dal sito o disattivare i cookies nel Suo browser.

Ecco un elenco dei cookies definiti come "prestazionali"

    _utma - unico ID user per Google Analytics
    _utmb - il quale determina una sessione Google Analytics
    _utmc - il quale determina una sessione Google Analytics
    _utmz - un ID di riferimento per Google Analytics

LETTURE ULTERIORI

Informazioni utili sui cookies possono essere reperite su: www.allaboutcookies.org

Postura alterata e suoi effetti sul corpo

A causa di una postura scorretta possiamo avere problematiche delle vene degli arti inferiori e inestetismi quali doppio mento, seno cadente, pancetta e cellulite.
Si creano nel corpo delle aree dove ci sono delle tensioni e il corpo risponde creando fibrosi.

posturologia 300 01L'nvecchiamento che produce la fibrosi si traduce in cicatrici che vanno a sostituirsi a tessuti sani.

La maggior parte delle posizioni che noi assumiamo durante la giornata sono scorrette e fonte di problematiche, ad esempio nel camminare, nell’attività lavorativa, nelle attività che ci vedono seduti per molte ore spesso di fronte ad un monitor, e addirittura nel sonno.  

Nel corpo nulla è lasciato al caso: come detto le tensioni creano fibrosi, inoltre il corpo per mantenere l’equilibrio fa in modo che si spostino i visceri, e il grasso si va ad accumulare in aree ben precise e diverse da persona a persona. In questo modo il nostro baricentro si mantiene il più vicino possibile a quello ideale.
Un problema estetico, dipendente da cause ormonali o traumatiche, viene cosi a essere peggiorato da cattive abitudini posturali.

Passando ad esempi concreti:
La posizione che la testa assume nello spazio è possibile grazie alla colonna cervicale, una sua Rettilineizzazione o un aumento della curva oltre a provocare mal di testa e dolori cervicali comporta un alterato carico e la comparsa di doppio mento, rughe del collo anche chiamate “collane di venere”.
Il tutto può progredire fino a interessare anche i muscoli pettorali e la posizione delle spalle e portare da un punto di vista estetico modifiche al decolté con rughe verticali tra i seni.

massimo della monica visita posturale 03La pancetta, presente anche in persone molto magre, dipende dalla posizione assunta dalla colonna lombare che aumentando la propria curvatura (lordosi) fa deviare i visceri spingendoli in avanti insieme al grasso addominale.  

Il sedere piatto dipende invece da una Rettilineizzazione della colonna lombare che costringe l’osso sacro ad assumere una posizione alterata di compenso.  

Sia la iperlordosi che la Rettilineizzazione della colonna lombare alterando i carichi e la circolazione locale del sangue favorendo, specie in persone già predisposte, l’accumulo di grasso sui fianchi chiamate culotte de cheval e/o anche la cellulite localizzata e accumuli di grasso.

Una postura sbagliata con la schiena curva o storta o una posizione ‘insaccata’ sulla sedia determinano un afflosciamento del tronco in cui i muscoli perdono la loro tonicità.

Abbiamo così la perdita di tonicità del seno, la cui bellezza è data dallo sviluppo e dal mantenimento dei muscoli grande e piccolo pettorale.

Go to top